La Tana del Drago
La Tana del Drago

La Tana del Drago
[ Home | Regole Forum | Profilo | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Links | Tutti i forum | Cerca | FAQ | Chat
Ultime novità: Fai della Tana del Drago la "TUA TANA"
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Dungeons & Dragons
 Edizione 3.5 - Regole
 cacchio perchè mi hai evocato?

Nota: Devi essere registrato per poter inserire un messaggio.
Per registrarti, clicca qui. La Registrazione è semplice e gratuita!

Larghezza finestra:
Nome Utente:
Password:
Modo:
Formato: GrassettoCorsivoSottolineatoBarrato Aggiungi Spoiler Allinea a  SinistraCentraAllinea a Destra Riga Orizzontale Inserisci linkInserisci EmailInserisci Immagine Inserisci CodiceInserisci CitazioneInserisci Lista Inserisci Faccine
   
Icona Messaggio:              
             
Messaggio:

  * Il codice HTML è OFF
* Il Codice Forum è ON

Smilies
Approvazione [^] Arrabbiato [:(!] Assonnato [|)] Bacio [:X]
Caldo [8D] Clown [:o)] Compiaciuto [8)] Davvero Felice [:D]
Diavoletto [}:)] Disapprovazione [V] Domanda [?] Felice [:)]
Goloso [:P] Imbarazzato [:I] Infelice [:(] Morto [xx(]
Occhio Nero [B)] Occhiolino [;)] Palla 8 [8] Scioccato [:O]

   Allega file
  Clicca qui per inserire la tua firma nel messaggio.
    

V I S U A L I Z Z A    D I S C U S S I O N E
The_Master Inserito il - 04 novembre 2005 : 14:06:40
Come i dream knight sanno bene, nell'ultima partita abbiamo avuto una controversia sull'uso di un incantesimo. L'incantesimo in questione evoca un elementale, chiarisce che è un inc. di evocazione, dice che l'elementale combatterà al meglio delle sue possibilità contro i nemici dell'evocatore, e che l'evocatore può farlo non attaccare, fargli cambiare obbiettivo o dirgli di compiere altre azioni, bada bene tutto ciò se in qualche modo l'evocatore riesce a comunicare con l'elementale in questione. Come già detto anche sul forum della 25 edition non è necessario sapere la lingua dell'elementale per indicare un obbiettivo e quindi si può considerare come azione gratuita al momento del lancio, l'importante è dichiararlo. Per ordini più completi invece è necessario poter comunicare con la creatura evocata, e questo spetta al personaggio trovare il modo di farlo. Ma comunque l'obbiettivo non è indicato nel lancio dell'incantesimo e senza una situazione esplicita che indichi i nemici dell'evocatore, o senza indicazioni dirette, verbali o gestuali dello stesso, tese a far capire all'elementale chi è il nemico, l'elementale resterà fermo a guardarsi intorno e ad aspettare indicazioni dall'evocatore.
1   U L T I M E    R I S P O S T E    (in alto le più recenti)
Yaztromo Inserito il - 30 novembre 2012 : 22:00:26
Questo perche' gli elementali sono generalmente educati e di buon cuore.
Se il mio capo mi evoca e poi mi tiene la' a fare la bella statuina quando avrei un sacco di roba da fare, in due minuti mi scordo subito l'educazione!!!

La Tana del Drago © 2000-02 Snitz Communications Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,09 secondi. Tradotto Da: Vincenzo Daniele & Luciano Boccellino- www.targatona.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.03

Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it